Menu
Sublogo

Vibrofinitrice S-Liner®

La vibrofinitrice S-Liner® è la soluzione ideale per una produzione varia e flessibile. Con questa macchina è possibile realizzare, oltre ai solai in calcestruzzo precompresso, anche pali di fondazione, solai massicci, architravi, travetti, canali di gronda, pali da vigna e addirittura elementi solaio con sistema di riscaldamento/raffreddamento integrati. Il tipo di macchina viene selezionato a seconda del tipo di elemento desiderato.

Vibrofinitrice S-Liner® T30, T40, T50

La struttura modulare della macchina consente una grande versatilità: diverse altezze all'interno della gamma produttiva possono essere realizzate agevolmente sostituendo rapidamente il set di tubi e di elementi sagomati.

La vibrofinitrice S-Liner® risulta estremamente efficiente dal punto di vista economico, oltre che di semplice funzionamento e manutenzione, grazie alla sua particolare struttura e all'utilizzo di calcestruzzo asciutto (calcestruzzo zero-slump).

Dati tecnici

Tipo di macchina Altezza di produzione (da-a)
S-Liner® T30 6 - 30 cm
S-Liner® T40 15 - 40 cm
S-Liner® T50 20 - 50 cm

Ciascun tipo di macchina può essere dimensionato per piste di larghezza compresa tra 1,2 e 1,5 m, oppure di 2,4 m.

Produzione versatile e flessibile

Facile manutenzione

Rapida sostituzione del set di tubi e di elementi sagomati

Vibrofinitrice universale

universal slipformer makes it possible to produce pre-stressed concrete hollow core floor slabs from 6 - 50 cm in height

La vibrofinitrice universale consente di produrre solai prefabbricati alveolari in calcestruzzo precompresso di altezza compresa tra 6 – 50 cm. La struttura modulare della macchina consente una grande versatilità: diverse altezze all'interno della gamma produttiva possono essere realizzate agevolmente sostituendo rapidamente il set di tubi e di elementi sagomati. Per cambiare del tutto il prodotto, è sufficiente sostituire rapidamente il modulo specifico. La vibrofinitrice universale, grazie alla sua struttura specifica e all'impiego di calcestruzzo normale, è estremamente redditizia, user-friendly e di facile manutenzione.

Dati tecnici

Tipo di macchina Altezza di produzione (da-a)
Vibrofinitrice universale  6 - 50 cm

Ciascun tipo di macchina può essere dimensionato per piste di larghezza compresa tra 1,2 e 1,5 m, oppure di 2,4 m.

Struttura modulare

Sostituzione rapidissima dell'unità di produzione

Grande facilità di manutenzione

Vibrofinitrice per pannelli per pareti

La tecnologia della vibrofinitrice consente di produrre pannelli per pareti con e senza struttura in calcestruzzo lavato. Mentre una normale vibrofinitrice viene utilizzata per la produzione di pannelli per pareti "grigi" (tutte le vibrofinitrici citate possiedono questa funzione), è stata messa a punto una speciale vibrofinitrice per produrre ad esempio pannelli per pareti con struttura in calcestruzzo lavato in un'unica fase di produzione. La vibrofinitrice per pannelli per pareti è uno speciale tipo di macchina con lo stesso design della vibrofinitrice S-Liner® T 30, ma con un telaio più grande.

Detto telaio consente di attrezzare la macchina con una tramoggia supplementare. Mentre la tramoggia normale contiene il consueto calcestruzzo grigio ed è progettata per la produzione di solai alveolari, questa terza tramoggia viene riempita di calcestruzzo colorato (una miscela di sabbia, inerti colorati e cemento bianco). La macchina applica uno strato sottile di calcestruzzo colorato (di norma 15 mm) sul solaio pronto di calcestruzzo precompresso. Questo procedimento garantisce una perfetta aderenza dello strato di copertura allo strato di base (grigio).

Oltre al telaio più grande, la macchina è dotata di uno speciale levigatore per migliorare la finitura superficiale degli elementi facciata. Tutte le consuete funzioni sono identiche a quelle della vibrofinitrice S-Liner®T30.

Approfondimento

[Translate to italiano:]

Der erweiterte Rahmen erlaubt die Ausrüstung der Maschine mit einem zusätzlichen Betontrichter. Während der normale Trichter den üblichen grauen Beton enthält und für die Herstellung von Hohldecken bestimmt ist, wird dieser dritte Trichter mit gefärbtem Beton (einer Mischung aus Sand, gefärbten Zuschlagstoffen und weißem Zement) bestückt. Die Maschine trägt eine dünne Schicht aus gefärbtem Beton (üblicherweise 15 mm) auf die Spannbeton-Fertigdecke auf. Dieses Verfahren gewährleistet eine optimale Verbindung der Deckschicht mit der (grauen) Unterschicht.

 

Dati tecnici

Tipo di macchina Altezza di produzione (da-a)
Vibrofinitrice per pannelli per pareti 10 - 30 cm

Ciascun tipo di macchina può essere dimensionato per piste di larghezza compresa tra 1,2 e 1,5 m, oppure di 2,4m.

Prodotti con struttura in calcestruzzo lavato

Elementi per facciata perfetti grazie alla rifinitura

Rapido flusso di produzione

Macchina per rivestimenti per pannelli per pareti

Oltre alla produzione dei consueti pannelli per pareti, la tecnologia delle vibrofinitrici consente anche di produrre pannelli per pareti coibentati, con o senza calcestruzzo lavato. Mentre un normale pannello per pareti può essere realizzato in un'unica fase di produzione su di una macchina, gli elementi coibentati devono essere sottoposti ad una seconda fase di produzione con un'altra macchina. A questo proposito è stata messa a punto una speciale macchina per rivestimenti.

Fasi di produzione

Le singole fasi di produzione sono:

  • Una vibrofinitrice standard (o una vibrofinitrice per pannelli per pareti) produce in un'unica fase la struttura di base (cioè un solaio prefabbricato in calcestruzzo precompresso grigio)

  • La coibentazione viene applicata manualmente – in PS (polistirolo), PUR (poliuretano) o PIR (poliisocianato) – lo spessore di norma è pari a 40, 60 o 80 mm (a seconda della classe di coibentazione desiderata)

  • Sulla coibentazione viene applicato uno strato di copertura in calcestruzzo (massiccio) grigio con una finitura superficiale in calcestruzzo colorato (che può essere lavato per ottenere l'effetto superficiale del calcestruzzo lavato)

  • Questa macchina speciale si muove su di una lastra speciale (con strato isolante) per applicare lo strato di copertura. La macchina può essere dotata di 2 tramogge: la prima per il calcestruzzo grigio e la seconda per quello colorato. In questo modo è possibile applicare uno strato massiccio grigio (su di una lastra con isolante) e nella stessa fase un sottile strato di copertura (l'altezza totale dello strato è ora pari a +/- 60 mm).

Dati tecnici

Tipo di macchina Altezza di produzione (da-a)
Macchina per rivestimenti per pannelli colorati/isolati per pareti 8 - 40 cm

Ciascun tipo di macchina può essere dimensionato per piste di larghezza compresa tra 1,2 e 1,5 m, oppure di 2,4m.

Produzione di pannelli per pareti coibentati

Con o senza struttura in calcestruzzo lavato

Facile manutenzione

Abbiamo suscitato il vostro interesse?

Richiedi ora